Protocollo

Il Protocollo si identifica quale documento di riferimento degli obiettivi e delle modalità attuative identificate dal Coordinamento del Sistema Abitare, fatte proprie dai sottoscrittori. Qualsiasi soggetto, pubblico o privato, profit o no profit, può sottoscrivere il protocollo di intesa qualora sia attivo nel settore dell’Abitare, ampiamente inteso, con finalità sociali.

Scopi del Protocollo
  • Garantire un approccio informativo e operativo uniforme e condiviso tra i soggetti sottoscrittori attivi sul territorio;
  • garantire trasparenza di operato dei soggetti sottoscrittori;
  • assicurare uniformità ed equità dell’informazione veicolata ai beneficiari;
  • certificare la qualità dell’agire dei soggetti sottoscrittori del Protocollo, offrendo loro un marchio di qualità riconosciuto all’esterno.
Diritti garantiti ai beneficiari

I soggetti sottoscrittori del Protocollo garantiscono ad ogni beneficiario il rispetto dei seguenti diritti:

  • trasparenza, completezza e chiarezza dell’informazione;
  • orientamento preciso e mirato ai soggetti del territorio più efficaci per il soddisfacimento del bisogno individuato;
  • disponibilità e apertura verso chiunque, in un’ottica non discriminatoria;
  • rispetto e centralità della persona;
  • tutela dei dati personali;
  • agire orientato al soddisfacimento del bisogno del singolo;
  • ascolto e accompagnamento in itinere del caso, attivando le reti e le altre risorse note per poterlo supportare. La declinazione operativa di questo punto prevede:
    • veicolazione al beneficiario delle sole informazioni condivise a livello sistemico e approvate dal Coordinamento, segnalando all’individuo l’interlocutore specifico a cui rivolgersi per approfondimenti, caso per caso;
    • erogazione di una risposta chiara al proprio interlocutore, o in termini di contenuti, o in termini di orientamento verso un altro soggetto del territorio più idoneo a offrire risposte;
    • segnalazione immediata al Coordinamento di casi di abusi, violazioni delle norme di diritto e di legge in materia di abitare.
 Condizioni sottoscritte da ogni aderente

Il soggetto sottoscrittore si impegna a:

  • garantire a ogni singolo beneficiario il rispetto dei diritti sanciti dal Protocollo stesso;
  • accettare un monitoraggio periodico. Il monitoraggio sarà basato su indicatori quantitativi e qualitativi, evolutivi nel tempo, la cui misurazione verrà auto-certificata da parte dei singoli enti secondo modalità stabilite dal Coordinamento;
  • accettare un monitoraggio annuale a campione di natura più approfondita, con visita presso l’ente, teso a verificare l’effettiva conformità dell’operato;
  • partecipare a un incontro periodico di aggiornamento;
  • utilizzare e diffondere gli strumenti elaborati dal Coordinamento del Sistema Abitare;
  • promuovere il Sistema Abitare entro le proprie reti di contatti.

Scarica il testo del protocollo

Back to Top